Anteprima di Battle for Azeroth: visita guidata alla Valle dei Sacraonda
di Blizzard Entertainment il August 9th alle 5:00pm

Situata nella regione più a nord di Kul Tiras, la Valle dei Sacraonda è la patria della Casata dei Sacraonda e dei mistici Saggi delle Maree. Grazie al loro controllo sui mari, i Saggi delle Maree lanciano le loro benedizioni sulla potente flotta di Kul Tiras. Unisciti a noi in una breve visita alla Valle dei Sacraonda.


Porto della grande flotta di Kul Tiras, la Valle dei Sacraonda è una terra rigogliosa, con ampi prati verdi e colline ondulate punteggiate di rocce. La flora e la fauna qui prosperano, alimentate dai ruscelli interni e dalla vibrante aria marina. È una regione resa ricca dall'armonia tra la terra e il mare.

Benvenuto nella Valle dei Sacraonda.

Come per ogni grande mistero, dovrai trovare e seguire degli indizi. Inizierai viaggiando in traghetto fino al Monastero dei Sacraonda, a Boralus. Forse le sorelle e i fratelli laggiù avranno maggiori informazioni sulla flotta dispersa. Per fortuna, non sarai solo nel tuo viaggio. Guardia del Maestro del Porto Cyrus Granscogliera, Taelia è una compagna esperta, desiderosa di aiutarti ad andare a fondo delle vicende della Valle dei Sacraonda.

I segni del mare sono visibili ovunque nel monastero, ma un brivido lungo la schiena ti fa capire che non sei il benvenuto. Le risposte non sono così facili da trovare e il pericolo è in agguato, più vicino di quanto pensi.

La flotta di Kul Tiras è dispersa in mare. I Saggi delle Maree dei Sacraonda potrebbero essere gli unici in grado di rintracciare la leggendaria flotta.

Da un membro della resistenza vieni a sapere che la flotta non è andata perduta, ma è stata intrappolata da forze oscure. Starà a te trovare degli alleati nella Valle dei Sacraonda che ti aiutino a dipanare questa cospirazione e riportare a casa la flotta. Fratello Pike è uno di questi alleati e ti attende nella città di Brennadam, a nord. Dovrai andare da lui per scoprire cos'altro sa delle sfide che dovrai affrontare.

Il Passo d'Alta Montagna è l'unica strada che porta alla Valle dei Sacraonda, ma una barricata divide Brennadam e il resto di Kul Tiras. Una volta attraversata, raggiungerai la cresta del passo e potrai ammirare la vista mozzafiato di tutta la terra all'orizzonte.

Un freddo benvenuto

L'accoglienza a Brennadam non è delle più calde, nonostante la bellezza della città circostante. Gli abitanti sono arrabbiati con i soldati per aver depredato i loro raccolti e non aver protetto le persone che avrebbero dovuto servire. Fratello Pike ti aiuterà a trovare le risposte che cerchi, ma ogni scoperta non farà che mostrare un altro nodo della matassa che attraversa questa terra tormentata. C'è molto di più da scoprire sotto la superficie, sotto il senso di oscurità che aleggia ovunque.

Proseguendo verso l'interno, diventerà più evidente che la corruzione del vuoto ha scavato profondamente nella terra, nella natura e nella sua gente. Quanti sono ancora in forze (nel corpo, se non nella mente) vengono o arruolati o manipolati per indurli a servire la malvagia volontà dei Saggi delle Maree e dell'oscurità che li comanda.

Sotto assedio

Sulla costa occidentale, il Forte Daelin è sotto l'assedio dei Naga. I bruti martellano i muri di pietra mentre gli arpioni volano letali oltre le mura sopra le loro teste.

Una situazione spinosa

Incoraggiate dai soldati che trascurano i propri doveri, malvagie creature invadono le tenute dei nobili Sacraonda. Che si tratti dei ratti e dei ragni di Borgo della Macina o di Verrospino territoriali, queste minacce diventeranno sempre più aggressive se qualcuno non provvederà a respingerle.

Mostri marini

Su un'isola a nord-est si trova il centro del potere sia della Casata dei Sacraonda sia dei Saggi delle Maree: il Santuario della Tempesta. Le fondamenta sono scolpite negli affioramenti rocciosi e il simbolo del Kraken adorna le antiche strutture.

Il Santuario della Tempesta è il centro di potere della Casata dei Sacraonda e dei Saggi delle Maree. Qui viene benedetta la flotta di Kul Tiras per fare in modo che le navi siano ineguagliabili in combattimento. Ciò nonostante, un oscuro potere ha corrotto queste sacre mura e minaccia di prendere il controllo della flotta di Kul Tiras per sempre.

Difficoltà: Normale, Eroica, Mitica
Livello: Alleanza* 110+ (una delle quattro spedizioni per la progressione)
*Al livello 120, disponibile sia per l'Orda che per l'Alleanza

Aqu'sirr: le profondità nascondono diversi segreti dimenticati dal tempo. Il maestro di queste acque, Ser Sacraonda, ha richiamato una creatura leggendaria a difendere il suo sacro tempio.

Concilio dei Saggi delle Maree: il Fratello Chigliadura e l'Invocabrezza Faye usano il loro potere per benedire la flotta di Kul Tiras assicurandone la supremazia sui mari.

Ser Sacraonda: signore della Casata dei Sacraonda, Ser Sacraonda guida i Saggi delle Maree nelle loro tradizioni legate alle benedizioni oceaniche. Ma non tutto è come sembra...

Vol'zith la Sussurrante: inviata dalla Regina Azshara a sovvertire i Saggi delle Maree, Vol'zith sussurra folli promesse di potere a coloro che sono propensi ad ascoltarla.

Bisogna intraprendere un lungo viaggio per attraversare questa bellissima ma infida terra. Ripristinare la Casata dei Sacraonda e liberare la flotta di Kul Tiras sono missioni fondamentali per poter difendere il regno contro l'assalto dell'Orda. Chi avrà il coraggio di esplorare le ampie coste della Valle dei Sacraonda incontrerà persone coraggiose, nobili, capaci di abbracciare la terra in cui vivono e il mare generoso che tanto amano.


Quando sarai pronto per andare oltre le terre della Valle dei Sacraonda, a sud-ovest ti attendono le dolci colline di Drustvar e a sud-est la sede della capitale di Kul Tiras, la Baia di Tiragarde.

WoW Classic
Lancio globale tra
Ora disponibile in tutto il mondo
Giorni
Ore
Min
Sec