Anteprima: Nuovo Fronte di Guerra - Battaglia per Rivafosca
di Blizzard Entertainment il December 4th alle 6:00pm

All'ombra delle ceneri di Teldrassil, gli Elfi della Notte si vendicano dei Reietti per riconquistare la loro terra natale.

Con la pubblicazione di Maree di Vendetta, la guerra tra Orda e Alleanza avrà un nuovo Fronte di Guerra: Battaglia per Rivafosca. I giocatori delle due fazioni si scontreranno ancora una volta sulle coste di Kalimdor per ottenere il controllo di questa regione dilaniata dalla guerra.


Il ciclo della guerra ricomincia

Con l'uscita di Maree di Vendetta, Rivafosca sarà in mano ai Reietti e all'Orda, ma non passerà molto tempo prima che l'Alleanza sferri il primo attacco.

I giocatori dell'Alleanza di massimo livello che completano la nuova storia d'apertura con Tyrande e gli Elfi della Notte potranno subito mettersi in coda per il Fronte di Guerra Battaglia per Rivafosca, dando il via a un nuovo ciclo di combattimenti in cui ogni fazione raccoglie risorse, sferra attacchi e ottiene ricompense per la conquista di Rivafosca.

Abbiamo accorciato il ciclo per le prime due settimane del Fronte di Guerra, di modo che i giocatori di entrambe le fazioni possano avere accesso alle ricompense prima delle festività.

Guerra su due fronti

Con l'aggiunta di Battaglia per Rivafosca, i giocatori dovranno affrontare due scontri e contribuire con molte risorse allo sforzo bellico nei Regni Orientali e a Kalimdor.

Per supportare questo doppio sforzo, abbiamo aggiornato i cicli e le fasi dei Fronti di Guerra, e l'accesso delle due fazioni alla Battaglia per Rivafosca e alla Battaglia per Stromgarde.

Per prima cosa, ogni ciclo di Fronte di Guerra è completamente indipendente dall'altro, e i giocatori potranno contribuire a un fronte senza effetti sull'altro. Potrai tenere traccia dei progressi per i due fronti grazie a un'interfaccia aggiornata e vedere facilmente in quale fase si trova ogni fronte.

Fase di contribuzione

Con l'uscita di Maree di Vendetta, cambieremo anche il funzionamento della fase di contribuzione per i Fronti di Guerra. Se prima c'erano 11 missioni disponibili all'inizio del ciclo di contribuzione, ora ce ne saranno tre al giorno durante questa fase. Le missioni ne includeranno sempre una relativa alla consegna di oro o risorse di guerra, e due relative alle professioni.

Fase di assedio

La fase di assedio ha inizio quando la fazione può mettersi in coda per l'istanza del Fronte di Guerra. Anche se questa fase è simile alla Battaglia per Stromgarde, il Fronte di Guerra di Rivafosca offre una nuova esperienza: nuovi luoghi, nuovi tipi di struttura, obiettivi, truppe e altro ancora. I giocatori che soddisfano il requisito minimo di livello oggetti di 320 potranno mettersi in coda quante volte desiderano per il Fronte di Guerra finché questa fase è attiva.

La missione dell'Alleanza sarà quella di riconquistare Rivafosca e rimediare alla devastazione naturale provocata dai Reietti. Quella dell'Orda sarà strappare il controllo di questa zona chiave di Kalimdor dall'Alleanza, devastando il paesaggio e assicurandosi che gli Elfi della Notte non abbiano successo.

Scontrandosi su questo nuovo Fronte di Guerra, i giocatori noteranno delle modifiche rispetto alla Battaglia per Stromgarde. Per esempio, invece di fornire un bonus ai giocatori, l'Essenza delle Tempeste fornirà loro la possibilità di accedere a potenti trasformazioni, consentendo di dedicarsi a compiti diversi come le cure o la difesa sul campo.

Il nuovo Fronte di Guerra fornirà anche nuovo equipaggiamento (a partire dal livello oggetti 340), e i giocatori potranno prendere parte a una missione per ogni ciclo per ottenere un pezzo di equipaggiamento di livello più elevato.

Fase di pattugliamento

Durante la fase di pattugliamento, i giocatori di livello massimo della fazione al comando che hanno completato le missioni introduttive potranno partecipare a diverse attività all'esterno nella rinnovata area di Rivafosca. Controllare la zona fornisce anche accesso a boss esterni specifici per fazione, creature rare ed equipaggiamento, mascotte e cavalcature del Fronte di Guerra. La zona nasconde anche diversi tesori pronti per essere scoperti.

Durante questa fase, i giocatori potranno partecipare a una serie di nuove missioni mondiali che forniscono opportunità aggiuntive di ottenere nuovo bottino da usare nel corso delle tue avventure.

Che cosa c'è di nuovo nella zona di Rivafosca?

Con l'arrivo del nuovo Fronte di Guerra, la zona esterna di Rivafosca è stata modificata per i giocatori di livello massimo e offre un'ambientazione aggiornata, un nuovo boss esterno per ogni fazione e nuove missioni mondiali per la fazione al comando. Ci saranno anche nuove creature rare da scoprire, che possono rilasciare cavalcature, mascotte, giocattoli, forzieri ed equipaggiamento del Fronte di Guerra di Rivafosca.

Con Maree di Vendetta abbiamo anche aggiornato la fase di pattugliamento per gli Altopiani d'Arathi, includendo nuove missioni mondiali che sostituiranno le missioni di uccisione nelle zone esterne. Come per Rivafosca, queste missioni ruoteranno ogni giorno in cui la fazione controlla la zona, fornendo nuove opportunità di bottino e ricompense durante la fase di pattugliamento.

Completare le nuove missioni mondiali a Rivafosca e negli Altopiani d'Arathi aiuterà a migliorare la reputazione con l'emissario della VII Legione o della Brigata dell'Onore.

Ricompense per lo sforzo bellico

I giocatori potranno ottenere completi di armatura del Fronte di Guerra a tema Elfi della Notte (Alleanza) o Reietti (Orda), oltre a una nuova Medaglia al Valore, prendendo parte a diverse attività nel Fronte di Guerra. Le Medaglie al Valore possono essere usate per acquistare oggetti come cimeli, mascotte, cavalcature, mantelli trasmogrificabili, anelli per il teletrasporto e pozioni dell'esperienza presso un mercante che si trova nella zona dei Fronti di Guerra a Boralus o Zandalar.

Il livello degli oggetti dei Fronti di Guerra partirà da quelli attualmente disponibili negli Altopiani d'Arathi. Tuttavia, il livello degli oggetti aumenterà all'inizio della Stagione 2 dell'incursione, del PvP e della spedizione mitica, con l'arrivo della Battaglia di Dazar'alor.


Cosa sono i Fronti di Guerra?

I Fronti di Guerra sono battaglie su larga scala per il controllo strategico di posizioni chiave nella guerra tra l'Orda e l'Alleanza.

Come nel gioco di strategia in tempo reale (RTS) che rappresenta le origini di Warcraft, giocherai nei panni di un comandante che guida la carica di una battaglia enorme. Insieme a 19 compagni, creerai un avamposto, cercherai delle risorse e stabilirai delle linee di approvvigionamento, addestrando le truppe per contribuire all'avanzata e alla distruzione della fortezza nemica. A differenza di Warcraft III, combatterai nel conflitto in prima persona (invece di comandare le operazioni "dall'alto") e sarai in prima linea in questa esperienza PvA cooperativa su larga scala da 20 giocatori.

Carico i commenti…

Si è verificato un errore nel caricare i commenti.